Treviglio al cioccolato 2016

16 12 2015

Sono in corso i preparativi per la seconda edizione di Treviglio al Cioccolato, la manifestazione dedicata al cioccolato organizzata da Promozioni Confesercenti in collaborazione con il Distretto del Commercio di Treviglio, che si terrà il 15-16-17 gennaio 2016 in piazza Garibaldi.

Gli operatori del settore titolari di un’attività commerciale in Treviglio che fossero interessati a partecipare alla manifestazione con un banco espositivo in piazza possono inviarne richiesta a dcomtreviglio@gmail.com entro il 22 dicembre per avere priorità nell’inserimento dell’elenco espositori. A seguire, saranno forniti i dettagli su modalità e costi di partecipazione.

In ogni caso, invitiamo tutti gli operatori commerciali del centro storico, ma non solo, a partecipare come lo scorso anno con attività parallele come l’allestimento di vetrine a tema e, in particolare per le attività di somministrazione e alimentari, la creazione di menù dedicati a prezzo fisso, degustazioni e assaggi al cioccolato. Questo secondo genere di iniziative, se debitamente segnalate a dcomtreviglio@gmail.com entro fine dicembre, saranno inserite nelle comunicazioni alla stampa e sui canali online del Distretto.
Come per gli altri eventi promossi dal Distretto del Commercio, gli operatori del centro storico potranno usufruire dell’occupazione suolo pubblico a titolo gratuito nel rispetto delle condizioni e delle prescrizioni definite dal regolamento comunale (vedi ductreviglio_occupazione-suolo-pubblico).

Annunci




Occupazione suolo pubblico nel periodo natalizio

1 12 2015

Nel corso del periodo natalizio (fino al 10 gennaio 2016), gli operatori commerciali del centro storico di Treviglio che volessero realizzare micro attività di animazione o esporre decorazioni natalizie all’esterno del locale di pertinenza (es. passatoie, lanterne luminose, fioriere con composizioni natalizie floreali) possono avvalersi del diritto di occupazione di suolo pubblico a titolo gratuito previsto dalla Delibera di Giunta Comunale n. 77 del 15/05/2013, nel rispetto delle condizioni e prescrizioni specificate nella delibera stessa e comunque compatibilmente con la presenza di altre attività già autorizzate all’occupazione di spazi pubblici (es. Santa Lucia, Fiera della vigilia di Natale in piazza Garibaldi).

Suggeriamo agli operatori di coordinarsi tra negozi della stessa via/piazza al fine di evitare iniziative eccessivamente disomogenee.

Inoltre, invitiamo gli operatori a prendere visione del documento di sintesi contenente le condizioni e le prescrizioni definite dal regolamento comunale, oltre ad alcune indicazioni utili a chi volesse cogliere questa opportunità: DUCtreviglio_occupazione suolo pubblico.





Incontro pubblico: Un presente pieno di opportunità

19 11 2015

incontro nuova italia





Corsi di formazione per gli operatori del DAT “Bassa Pianura Bergamasca”

23 09 2015

Il Distretto dell’Attrattività Territoriale della “Bassa Pianura Bergamasca” sta organizzando corsi di formazione del personale per la promozione e la gestione della propria attività, per l’uso dei nuovi sistemi di comunicazione online e per una migliore conoscenza della lingua inglese.

Clicca qui per scaricare il catalogo dei corsi predisposto per il DAT della “Bassa Pianura Bergamasca” e tutti i suoi operatori commerciali e turistici, con indicazione delle durate e delle date previste per lo svolgimento dei corsi.

I corsi sono realizzati da CESCOT, ente di formazione di Confesercenti, in accordo con i Comuni Partner del DAT e sono:

  • organizzati sulla base delle esigenze di piccole imprese commerciali e turistiche e non su temi generali o slegati dalla loro attività di tutti i giorni
  • scontati del 70% rispetto a prezzi già convenienti: grazie al DAT quasi tutti costano meno di 100 euro
  • aperti a tutti, senza distinzioni tra addetti, titolari, coadiuvanti familiari o collaboratori
  • organizzati nell’area del DAT

Per maggiori informazioni contattare:
Cescot Bergamo
Telefono 035 4207359
E-mail cescot@conf.bg.it





Contributi a fondo perduto commercio e turismo DAT Bassa Pianura Bergamasca

13 07 2015

Si avvisano gli operatori commerciali e dei servizi turistici che il Comune di Romano di Lombardia, in qualità di capofila del Distretto dell’Attrattività Territoriale della Bassa Pianura Bergamasca, ha pubblicato un bando per la concessione di contributi a fondo perduto per interventi di qualificazione esterna delle strutture e interventi di innovazione tecnologica. Il cofinanziamento complessivo messo a disposizione delle aziende con sede legale o operativa nel territorio del DAT, tra cui il comune di Treviglio, è di 150.000 €. Il contributo massimo che ciascun operatore potrà ottenere è pari al 50% delle spese ammissibili, fino a un massimo di 5.000 euro. I contributi potranno riguardare:

  • Interventi per la riqualificazione esterna delle strutture (facciate, insegne, vetrine, dehors e gazebo e relativi arredi, ingressi, parcheggi privati) esclusivamente per le parti fronte strada piano terra.
  • Interventi di innovazione tecnologica, attraverso acquisizione, estensione o rafforzamento degli strumenti digitali per la vendita e la promozione (es. sistemi di booking online per alberghi connessi al proprio gestionale interno, sistemi digitali di presa dell’ordine per i pubblici esercizi).
  • Sistemi digitali che consentono l’estensione e la messa a disposizione della clientela della connessione Free wi-fi attraverso l’interconnessione in rete federata tra pubblico e privati.

Sono considerate ammissibili tutte le opere realizzate, fatturate dai fornitori e pagate dal beneficiario a partire dal 4 aprile 2014 e fino al 31 dicembre 2015. Sono ammissibili solo le spese pagate con mezzi tracciabili. Il Bando sarà aperto fino all’11 settembre 2015: per i dettagli in merito a spese ammissibili, soggetti beneficiari e modalità di partecipazione scarica il testo cliccando qui.





Bando creatività e commercio: spazi espositivi per l’attrattività territoriale

11 02 2015

Regione Lombardia e Unioncamere hanno presentato il bando  “Creatività e commercio: spazi espositivi per l’attrattività territoriale” rivolto agli esercizi pubblici e commerciali dei Distretti Urbani del Commercio, e quindi per la provincia di Bergamo ai distretti di Bergamo centro, Treviglio centro, Seriate e Romano di Lombardia.

Gli investimenti ammissibili riguardano tutte le iniziative e i progetti che lavorano sugli stimoli ambientali, l’atmosfera, la polisensorialità, lo store design, l’innovazione dei format distributivi, i nuovi criteri di classificazione dell’assortimento di esposizione, i nuovi modelli di lay–out merceologico e delle attrezzature.

Nello specifico, le spese riguardano:

  • l’acquisto e il noleggio di prodotti di allestimento
  • l’adeguamento di vetrine e spazi espositivi (sistemi di arredo, scaffali, stender, espositori, vetrinette, impiantistica, illuminazione, ecc.)
  • le consulenze (come il visual merchandising)
  • la promozione, la comunicazione e la pubblicità del progetto di rilancio della vetrina e dello spazio e dei prodotti esposti (cataloghi, depliant, volantini, bigliettini, cartoline, eventi di inaugurazioni e di animazione, spazi pubblicitari)
  • l’acquisto di hardware, software per la realizzazione del progetto (come schermi e vetrine interattive)

L’intervento, che ha una dotazione finanziaria di 622.000 euro,  prevede l’assegnazione di un contributo a fondo perduto pari al 75% delle spese ammissibili fino ad un massimo di 10.000 euro per un solo punto vendita e 15.000 euro per due o più punti vendita.

Il bando di Regione Lombardia si apre alle 12,00 del 4 marzo 2015 e si chiude alle 12,00 del 24 marzo 2015, salvo esaurimento risorse (lista d’attesa inclusa).

Le imprese devo presentare la domanda di contributo esclusivamente in forma telematica, accedendo al portale www.bandimpreselombarde.it e compilando l’apposito modulo di domanda.

Ascom Bergamo e Confesercenti Bergamo sono a disposizione degli imprenditori del terziario che vogliono usufruire del bando regionale ai seguenti contatti:





Bando sicurezza: modulo di prenotazione

19 12 2014

Avvisiamo gli operatori commerciali che è stato pubblicato il modulo di prenotazione per le domande delle imprese sul Bando Sicurezza Commercio e Ristorazione (clicca qui).

Per partecipare al bando, l’impresa dovrà compilare il modulo e inviarlo, all’indirizzo PEC bandosicurezzalombardia@legalmail.it  a partire dalle ore 09:00 del 15-01-2015 ed entro le ore 16:00 del giorno 31-01-2015. L’impresa riceverà sulla PEC indicata nel modulo la notifica di avvenuta ricezione con relativo numero identificativo della domanda assegnato in base all’ordine cronologico di arrivo.

Unioncamere Lombardia, a seguito dell’istruttoria formale e sulla base delle risorse disponibili, fornirà alle imprese potenzialmente ammissibili e finanziabili, le modalità per accedere al portale www.bandimpreselombarde.it per consentire la fase successiva di perfezionamento della domanda di contributo, che aprirà alle ore 09:00 del 17-02-2015 e chiuderà alle ore 16:00 del 02-03-2015.

La scheda del Bando è disponibile nella sezione BANDI PUBBLICATI del sito www.bandimpreselombarde.it.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: